Tra i rischi comuni a molti ambiti produttivi c’è la movimentazione manuale di carichi (o MMC), che nelle sue declinazioni rappresenta uno dei fattori da valutare per salvaguardare la salute e la sicurezza dei lavoratori, come da D.Ls. 81/2008. Il Testo Unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, all’articolo 167, definisce così la movimentazione manuale dei carichi: “Le operazioni di trasporto o di sostegno di un carico ad opera di uno o più lavoratori, comprese le azioni del sollevare, deporre, spingere, tirare, portare o spostare un carico, che, per le loro caratteristiche o in conseguenza delle condizioni ergonomiche sfavorevoli, comportano rischi di patologie da sovraccarico biomeccanico, in particolare dorso-lombari”.

La principale conseguenza del rischio MMC è l’insorgenza di patologie muscolo-scheletriche lavoro-correlate, seppur con differenze tra uomini e donne, rispettivamente addetti ad attività pesanti, ad esempio nell’edilizia, e addette nel manifatturiero. I dati Inail raccolti nel 2017 mostrano come il 65% delle denunce sia prevalentemente costituito da problematiche alla colonna vertebrale correlabili ad attività di movimentazione manuale dei carichi. Per tutelare la salute dei lavoratori e di conseguenza quella delle aziende, è necessario prevenire il rischio in questione, che comprende:

  • Sollevamento
  • Tiro
  • Spinta
  • Trasporto
  • Movimenti ripetitivi degli arti superiori

Movimentazione manuale dei carichi: le metodologie

Per valutare in modo corretto e puntuale l’entità del rischio, in base alla tipologia di attività svolta dal lavoratore, verrà impiegato un metodo specifico. Per quanto riguarda il sollevamento viene utilizzata la metodologia NIOSH, mentre il metodo Snook-Ciriello riguarda tiro, spinta e trasporto; per valutare l’entità del rischio movimenti ripetitivi si ricorre infine all’Indice OCRA.

Attraverso un’attenta valutazione è possibile ridurre e prevenire i rischi, sia per l’azienda che per i lavoratori. Il Bando ISI Inail 2021 mette a disposizione 40 milioni di euro per progetti relativi alla movimentazione manuale dei carichi. Vuoi fissare un appuntamento per individuare il progetto di miglioramento che fa al caso tuo? Contattaci all’indirizzo info@csl-sicurezza.com oppure chiama il numero 0854470679.

Inviaci un messaggio