CONVEGNO RINVIATO

  A DATA DA DESTINARSI 

È recente la pubblicazione del nuovo Regolamento Edilizio Comunale di Pescara, il quale finalmente pone un occhio di riguardo alla sicurezza nei lavori in quota ed ai sistemi di protezione contro le cadute dall’alto.

Il nuovo REC, approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 72 del 10/04/2019 cita infatti al punto 7 dell’art. 72:

“Sui tetti, lastrici e spazi ad essi assimilabili che rientrano nel campo d’applicazione del presente articolo, andranno installati dispositivi di ancoraggio destinati ad essere installati in modo permanente, conformi alla norma UNI 11578:2015. Se soggetti a corrosione, i dispositivi metallici devono essere protetti mediante adeguati trattamenti”; ponendo in essere l’obbligatorietà di installazione di linee vita in presenza di interventi di nuova costruzione, demolizione e ricostruzione e in quelli in cui, comunque, si proceda all’integrale rifacimento dei manti superficiali delle coperture a “tetto; tale obbligatorietà è inoltre accompagnata dalla necessità di produrre relazioni di calcolo e relativi elaborati grafici da allegare all’istanza per la formazione del titolo abilitativo edilizio.

Far crescere una città in sicurezza

Costruire, ristrutturare, far crescere una città, è da sempre l’obbiettivo principale di coloro che tengono le redini di una comunità significativa quale quella Pescarese, da quest’anno tutto ciò lo si potrà fare in un’ottica di sicurezza.

Da sempre uno dei rischi più significativi nell’edilizia è proprio quello della caduta da aree di lavoro in quota, in particolare per l’alta probabilità di riportare lesioni gravi o addirittura mortali; da diversi anni molte regioni Italiane impongono infatti l’installazione di sistemi di protezione contro le cadute dall’alto (Linea vita) al fine di garantire l’esecuzione dei lavori in quota in totale sicurezza, sia quelli di realizzazione che di manutenzione.

Una linea vita certificata altro non è che un insieme di dispositivi di ancoraggio a cui agganciare i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) di III categoria contro le cadute dall’alto, la tipologia del dispositivo varia a seconda del tipo di copertura su cui deve essere montata e in base alla pendenza della stessa.

Grazie a questi sistemi è possibile operare in totale sicurezza senza dover ricorrere a dispendiose opere provvisionali, quali i ponteggi, e garantendo tempistiche d’intervento rapide ed immediate.

“Ancorarsi” all’esperienza

Centro Sicurezza Lavoratori fornisce dal 2011 un servizio di fornitura, progettazione ed installazione Linee Vita Certificate avvalendosi solo dei migliori prodotti sul mercato e di tecnici e montatori qualificati; crediamo che l’esperienza e l’attenzione alla qualità siano i presupposti per rendere unico il nostro prodotto, nonché i migliori “punti di ancoraggio” cui affidare la propria sicurezza.

Perché affidarsi a noi:

Sopralluoghi e preventivi gratuiti

Tecnici specializzati a disposizione per analizzare e valutare le esigenze del cliente, realizzando soluzioni ad hoc.

Progettazione e assistenza tecnica

Ingegneri specializzati in grado di realizzare i documenti previsti dalla legge o di fornire il supporto tecnico alla redazione degli stessi.

Fornitura di materiale

Materiali certificati a norma EN 795:2012, UNI CEN/TS 16415:2013 e UNI 11578:2015.

Installazione e ispezione al montaggio

Uno staff di operatori qualificati e formati provvede all’installazione a regola d’arte e al collaudo del sistema, dotato di dichiarazione di corretto montaggio.

Recupero dei sistemi installati e privi di documentazione

Professionisti in grado di fornire la documentazione necessaria anche per sistemi precedentemente installati e sprovvisti del progetto, previa valutazione delle condizioni dell’impianto e dei requisiti di conformità.

Revisione periodica

Eseguita da personale interno qualificato e dotato di attrezzature elettroniche in grado di documentare con grafici ogni prova a garanzia della qualità del servizio.

 

Conosciamoci

Divulgare ed informare è il nostro target principale, poiché siamo convinti che la sicurezza debba essere un pensiero “virale” che dovrebbe “contagiare” il modus operandi di ogni persona, all’interno ed al di fuori del luogo di lavoro.

Al fine di conoscerci, Vi invitiamo quindi ad un convegno gratuito sui sistemi di protezione contro le cadute dall’alto: LINEE VITA, da noi organizzato, con il contributo incondizionato di Sicurpal S.r.l. e patrocinato dal Formedil Pescara, il quale avrà luogo presso la nostra sede di Via della Scafa, 29/14 – 65013 Città Sant’Angelo (PE) il giorno 22 Maggio 2020 dalle ore 15:00 alle ore 18:30.

Cuore del convegno saranno le novità in ambito normativo locale, regionale e nazionale, gli aspetti giuridici e responsabilità dei committenti, esempi di rischio nei lavori in quota e le relative soluzioni.

Vi attendiamo fiduciosi che questo sia solo il primo passo per permettere ad ogni lavoratore di vedere l’altezza come libertà e non come limite.

Avviso:Convegno gratuito linee vita

Alla luce dell’attuale situazione emergenziale vigente in Italia a causa della diffusione del CORONA VIRUS abbiamo prorogato il convegno a data da destinarsi.

Contattaci per ricevere nuove informazioni!

Inoltre iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Iscrizione avvenuta con successo